Messina – Le chiese fortezze della val demone Tour

CHIESE FORTEZZE

Messina Le chiese fortezze della val demone

CHIESE FORTEZZELa Val demone è una delle tripartizioni cui venne suddivisa la Sicilia sotto la dominazione araba , un triangolo di territorio  la cui area geografica combaciava all’incirca con l’odierna  provincia di Messina e rimasta  in essere come val demone fino al XVIII secolo .

Per la sua vicinanza alla costa Calabra , la Val demone  fu interessata da flussi migratori di monaci in fuga dall’impero bizantino e successivamente  attratti  dalla politica di accoglienza  dei  normanni , giunti in Sicilia si radicarono  con preferenza  nella  provincia di Messina (Val demone)

In particolare i Basiliani , fondarono monasteri  e chiese , che per necessità di sopravvivenza e difesa  dovevano essere “munite” ovvero fortificate e  attorno cui sorsero dei villaggi, alcuni ancor oggi esistenti  e di tipica impronta medievale alcuni fortemente legati alla dominazione  e lo stile normanno

L’Itinerario seguirà le tracce  di questi insediamenti monastici ,della vita, dei luoghi e dell’ambiente che attorno a questi si svilupparono.  Focalizzeremo  l’attenzione sulle originali  splendide testimonianze oggi rimaste a memoria di quei secoli , di quei flussi e influssi culturali , culminate in una serie di strutture  architettoniche monumentali  connotate da impronta imperiale romana e orientale dove l’elemento bizantino si fonde con quello arabo esprimendosi in forme e decori unici in tutta l’isola  e che raccontano di una Sicilia poco anzi pochissimo conosciuta.

I siti presso cui queste strutture dimorano coincidono con aree naturalistiche e paesaggistiche  di grande bellezza per gli ambienti la flora e la fauna in esse contenuti oltre ad alcune interessantissime tracce di sentieri e antiche “Peregrinorum” saranno anch’essi oggetto delle nostre esplorazioni integrando quindi natura e storia in questo percorso. Da citare il Parco dell’Etna e il Parco dei Nebrodi la più grande  area protetta della Sicilia.

L’itinerario si snoda in un anello ideale  compreso  tra Catania, Capo d’Orlando  e Nizza di Sicilia (me) . Dal punto di vista naturalistico saranno interessati : Parco dell’Etna, Parco dei Nebrodi , Riserva di Fiumedinisi , Monte Scuderi.

L’Itinerario  cercherà  di raccontare tra scenari mozzafiato e ambienti naturalistici tra i più belli della Sicilia Orientale ,uno dei mille volti della Sicilia in un immaginario filo che si dipana  tra bizantini arabi e normanni.
Le tappe toccano  la provincie  di Messina , le località visitate in particolare saranno Savoca, Fiumedinisi, Mili san Pietro , Messina Città , Frazzanò.

Durata gg 4 (3 notti)
Ricettività: a scelta dell’utente sono opzionabili strutture ricettive quali: alberghi 4 stelle , B&B,Agriturismo, ospitalità diffusa ,ostelli per giovani, strutture religiose.
Trattamento : ½ pensione
Trasporti: Pullman Turistico

Contatti e Preventivi
Modalita di Prenotazione  
Richiedere i programma in dettaglio  
Per info su pernottamento ,quote e agevolazioni per gruppi e/0 scuole scrivere o contattare:
info@turismoambientalesicilia.it – itinerari@ctasicilia.it – tel. 340 7258473
Tutti i tour di CTA Sicilia possono essere sviluppati su specifica richiesta

Contatti e whatsapp : ita 340 7258473 – eng 345 7306841