Domenica 6 e 13 Gennaio I capolavori di Antonello da Messina a Palermo

Copy of ANTONELLO DA MESSINA

Domenica 6 e 13 Gennaio 
I Capolavori di Antonello da Messina 
I penitenziati della Santa Inquisizione 
Richiedi l’evento  in forma privata o in modalità “Gita di Istruzione”)

CTA Sicilia in occasione dello straordinario evento  dedicato ad uno dei protagonisti indiscussi della pittura del 400 , Antonello da Messina (1430-1479) organizza 2 appuntamenti dedicati con partenza da Catania,  per Palermo , 2 domeniche gg 6 e gg 13 dedicate all’evento più una seconda straordinaria visita culturale “I penitenziati della Santa inquisizione ” leggere sotto la scheda di presentazione.

L’evento Antonello da Messina è organizzato a Palermo da Regione Siciliana – Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e Dipartimento dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana, presso la Galleria Regionale Palazzo  Abatellis , dove vengono raccolte in una unica grande collezione temporanea le più importanti tele dell’artista  Siciliano
La  importante manifestazione culturale si concluderà il 10 Febbraio p.v.  

Presentazione attività di giorno 6 e 13 Gennaio 2019
(Per il Programma orario , consulta alla fine di questa pagina )

Mattina  Ore 11,30 circa
I Capolavori di Antonello da Messina 

Prevede , l’arrivo a Palermo (da Catania in pullman privato ) e passeggiata a piedi nel centro storico per raggiungere palazzo Abatellis ,Mostra Antonello da  Messina

Antonello da Messina (1430 – 1479) il divino Antonello , è stato il più importante pittore del 400 della Sicilia , la sua pittura e le sue opere hanno  spaziato ben oltre  confini dell’isola , la sua arte , la sua personale reinterpretazione della luce ,del colore e delle tecniche pittoriche rielaborate dalla pittura fiamminga , hanno lasciato il segno nel  Rinascimento Italiano portando lustro alla Sicilia per questo illustre suo figlio .Oggi i suoi dipinti  sono presenti in molte importanti gallerie d’arte dall’Europa agli  Stati Uniti .

Pomeriggio Ore 15,00 circa
I Penitenziati della  Santa Inquisizione 
 
Passeggiata a piedi nel centro storico per raggiungere Palazzo Chiaramonte “Lo Steri” , oggi sede del rettorato della Università di Palermo , nel 1500 sede della Santa Inquisizione Siciliana .
Il tour guidato punta alla scoperta  degli straordinari graffiti  realizzati come drammatica testimonianza dai reclusi della inquisizione nel 1500 Palermitano ,detenuti  per reati contro la fede in attesa di giudizio.

L’Inquisizione di rito spagnolo è stato un tribunale di fede istituito da Ferdinando e Isabella di Spagna per perseguire le eresie, onde adeguare la corona alla logica unitaria di un rey, una fé, una ley. Venne estesa nell’isola nel 1487 e cominciò a funzionare regolarmente solo quando, attorno al 1500, venne dotata di risorse economiche.
In una cella si legge “O tu chi trasi ccà chi speri?” nel 1500 nelle celle stipati come bestie al macello erano detenuti  tutti coloro che a torto o ragione per vendetta o delazione erano accusati di bestemmia di  eresia di stregoneria o perche semplicemente ebrei,  in attesa di essere torturati o uccisi languivano tra queste mura buie vittime  di questa terrificante e drammatica parentesi della storia , sotto la cui labile giustificazione in migliaia furono costretti alla fuga , uccisi , torturati o obbligati alla delazione per salvarsi la vita.

I graffiti sono una straordinaria testimonianza della tragedia di molti di essi ,una pagina rimasta intatta sulle mura delle celle, i disegni e le scritte costituiscono  uno straordinario racconto per immagini e parole , delle tragedie di molti dei detenuti .  Scolpite nelle pareti delle celle ieri , oggi costituiscono nel cuore di chi le legge un utile esercizio di riflessione contro ogni violenza e/o regime repressivo. 
Ore 17,00 Partenza per rientro a Catania 

Programma orario di massima 
Ore 8,00 Partenza da Catania
(il luogo di incontro viene comunicato agli iscritti)
Ore 11,30  Visita Palazzo Abatellis – I capolavori di Antonello da Messina
Pausa pranzo libera
Ore 15,00 Visita Palazzo Steri  –  Graffiti  Inquisizione ,visita commentata
Ore 17,o0 circa partenza per Catania 
Ore 19,30 Rientro a Catania 
N.B.Il programma potrebbe subire variazioni in base alle dinamiche degli orari  e soste per i tour-visita.

Info Generali
Quota individuale : euro 35,00
Include Pulman privato , da Catania A/R ,accompagnamento centro storico e nei siti museali, presentazione storica siti e visite , ritorno a Catania centro.
Le visite sono entrambe facoltative e pagabili in loco. 
Quota euro 13,00 pax (euro 11,00 min 15 pax) per Antonello da Messina
Quota euro 8,00 pax (euro 5,00 min 10 pax) per Graffiti Santa Inquisizione
Come  Aderire:

Richiesta di adesione On-Line Compilando questo link 
Specificare : la data di interesse , numero persone adulte ,le visite di interesse (Antonello da Messina –  Graffiti inquisizione) , alla ricezione CTA Sicilia invia Modulo Conferma Adesione per versamento euro 20,00 acconto forfettario , il saldo all’imbarco sul pullman.

Posti limitati 
Chiusura inderogabile iscrizioni entro il 3/01/19

N.B.in caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto , le quote di acconto versate (Euro 20,00 )  verranno immediatamente restituite.
Info Contatti : 3407258473 – info@ctasicilia.it 

image_pdfimage_print