Catania Pontes Urbis ponti antichi forre e gorghi

Catania Pontes Urbis ponti antichi forre e gorghi  
Tour da valle Alcantara a Val Simeto

Ammirare e leggere i territori attraverso la visione di infrastrutture antiche come i ponti storici  vuol dire esperire il fascino della conoscenza sul piano storico-culturale ed estetico. Questo Itinerario offe al viaggiatore questa esperienza e queste “visioni” parte integrante della nostra cultura e geografia. 

Tra la Valle del fiume Simeto ad Ovest e la valle dell’Alcantara ad est giace Catania distesa alle pendici dell’Etna.  

Nella storia remota le due Valli attraversate  dai due fiumi maggiori di questa area dell’isola, il Simeto ad ovest e l’Alcantara ad est ,sono stati sbarramento naturale e linea di confine dell’area geografica del Catanese rispetto i territori limitrofi All’interno delle valli per secoli  si sono  sviluppate culture e insediamenti ancora oggi presenti , gruppi e minoranze religiose vi hanno trovato riparo.

Dalla fase della colonizzazione Romana per poi passare a quella Araba e Normanna  i due fiumi sono stati soggetto di  straordinarie opere di  edificazione di ponti , punti nodali fondamentali per la  viabilità e i collegamenti da e per  quest’area dell’isola.

Oggi la valle dell’Alcantara e la valle del Simeto costituiscono due realtà sia ambientali che storiche  colme di testimonianze culturali ,e generose per gli scenari naturali offerti agli occhi del visitatore.

Ponti antichi  romani e medievali  , architetture storiche , itinerari naturalistici , siti archeologici scenari naturalistici straordinari legati alla morfologia cosi diversa dei due fiumi citati ,cascate , forre profonde tagliate tra rocce carsiche o rocce laviche , rendono questi due ambienti due tappe imperdibili per chi viaggiatore , voglia approfondire la conoscenza di questa area geografica oltre che  culturale del “fuori Catania“, in aggiunta ( o alternativa) delle visite turistiche consuete. 

L’itinerario commentato si sviluppa  compiendo il periplo del grande complesso vulcanico dell’Etna , utilizzando le due valli come itinerario di andata e ritorno da e verso catania . Il Tour offre scenari prospettive e contenuti  dei due versanti del “catanese” e della sua immediata provincia fitta di piccole cittadine e borghi storici.

L’itinerario parte da Catania in senso antiorario da Est,  costeggia  la parte della costa Ionica Catanese quasi al confine con la provincia di Messina , imbocca la Valle imbrifera dell’Alcantara risalendola  per poi girare alle spalle del Cratere , lato di Maletto , per ridiscendere verso Catania , lato Ovest , lungo la valle del Simeto.

Tappe Borghi e paesi attraversati: Calatabiano ,Gaggi , Graniti, Francavilla, Castiglione, Mojo Alcantara , Randazzo,  Maletto, Bronte , Adrano ,Paternò.

Sono previste : diverse mini escursioni (Parco fluviale dell’Alcantara e parco del Simeto)  naturalistiche per scoprire  ponti , rapide , gole  e gli scenari più spettacolari che i due sistemi fluviali sono in grado di offrire da punti strategici lungo sentieri e trazzere “fuori itinerario”

Fiumi interessati : Alcantara , Simeto, Troina
Ponti : Petralunga , Saraceni, Cantera , Normanno, Romano, Giarretta, Centuripe, Centorbi.

Abb.to Consigliato: Outdoor , Scarpe da Trekking , Acqua personale  ,Cappello, macchina fotografica. 

Info generali 
Accompagnamento di tipo : Privato
Prenotazione on line : Obbligatoria 
Data: A richiesta (salvo indisponibilità)

Come Richiedere un Tour
Richiedi Preventivo   (senza impegno)
 Info rapide WhatsApp al 3407258473
Contatti : 340 7258473 – 345 7306841

 

image_pdfimage_print
Open chat
1
Benvenuti su CTA SICILIA. Richiedi programmi e costi direttamente sul tuo smartphone