Civiltà di pietra nelle cave Iblee

civilta-di-pietra-nelle-cave-iblee

 Civiltà di pietra nelle cave Iblee 

Ci muoviamo nella zona degli Iblei , tavolato calcareo compreso  tra le provincie di Ragusa
civilta-di-pietra-nelle-cave-ibleeCatania e Siracusa . Il nostro Tour si muove in una area geografica compresa tra le località di Palazzolo Acreide  e Noto.

In questa zona  tra le cave  carsiche , e valli boschive esploriamo  rimanenze territoriali di  feudi medievali , come la valle del Baulì ed il suo bosco e le aree limitrofe. Siti  di straordinario valore e suggestione, testimoni muti di una storia della Sicilia compresa tra il 400  e il 1200 ,fuori dalle rotte consuete per i viaggiatori che arrivino presso Siracusa  e Noto , ci inoltriamo alla scoperta di tre straordinari luoghi , ognuno diverso dall’altro tutti colmi di fascino  e misteriosi. 

I dieri della valle del Bauli  sono uno straordinario dedalo di  grotte  scavate su pareti verticali4Dieri_di_Bauli_06 scolpite  nella roccia calcarea  , inaccessibili  e articolate in veri e propri “condomini” con camminamenti in gallerie  orizzontali scavati nella roccia  e collegamenti  verticali tramite scale scolpite nella roccia che mettono in  collegamento diversi ambienti ipogei , quì  trovavano  protezione  piccoli raggruppamenti umani in fuga dalle persecuzioni religiose  sia cristiane  che islamiche.

La paleo chiesa di Santa Lucia di Mendola è un articolato complesso di  siti sia sotterranei che di superficie intitolati al culto di una martire  (omonima della Lucia  patrona di Siracusa) di epoca bizantina , chiesa caratterizzata da un  profondo ipogeo  scavato in profondità (oltre 15 mt) si offre con un ambiente di grandi dimensioni e raggiungibile da una stretta scala intagliata nella ddieri_di_baul___1504089577pietra. In superficie invece una chiesa – santuario di epoca normanna immersa nella natura ci intratterrà per altre osservazioni .

Chiesa rupestre di  Bibbinello si trova nella  omonima valle solcata dal fiume bibino , in un ambiente naturale di estremo fascino ,ricchissimo di fauna e flora . Esploreremo la più grande chiesa rupestre scavata ,presente in questa parte dell’isola , oratorio e poi chiesa fino all’IVI secolo e poi abbandonata in epoca araba . Essa  mostra ancora i segni e le rimanenze chiesastiche ,  dei culti del tempo e le  successive evidenze subite utili  quale ricovero per animali.Screenshot 2017-03-23 18.22.15

Indica il Tour  di interesse 
Tour  Dieri del Bauli
Tour complesso Mendola
Tour Valle bibinello
Tour integrale

Abbigliamento sportivo , scarpe da trekking (consigliate) ,torcia individuale , casco di sicurezza (fornito da CTA Sicilia) 

Richiedi  di partecipare / Richiedi tour
Come Prenotare
Richiedi Preventivo   (senza impegno)
Per richiedere il programma in dettaglio
Scrivi: info@turismoambientalesicilia.it – itinerari@ctasicilia.it

Contatti : ita 340 7258473 – eng 345 7306841
Whatsapp3407258473

image_pdfimage_print
1
Benvenuti su CTA SICILIA. Richiedi programmi e costi direttamente sul tuo smartphone
Powered by