“Drepano” Trapani La Città Medievale

“Drepano” Trapani La Città  Medievale

Trapani storyDrepano (dal greco Falce) o Trapani città che splende e affascina , il suo centro storico è ricchissimo di meravigliose opere d’arte e d’architettura , il suo mare stupisce e ammalia ,i tramonti e le vedute che regala all’imbrunire nelle calde giornate estive lascianoIMG_20190727_202009_resized_20190729_075622447 senza fiato, il vento di scirocco la batte senza soste quello stesso che nelle afose giornate d’estate rinfranca e rinfresca corpo e spirito.
Porta d’ingresso nel mediterraneo dall’Africa e chiave di accesso nella Sicilia in epoca medievale ,al centro degli scontri tra  angioini  e aragonesi , “Drepano” è stata dall’antichità IMG-20160530-WA0015snodo marittimo e costiero determinante nella storia dell’isola .
 
1545557227-0-trapani-consegnati-lavori-recupero-chiesa-santa-maria-gesuLa rivoluzione urbanistica e architettonica che trasformò Trapani , inizia sotto Giacomo II d’Aragona , siamo sul finire del XIII secolo Trapani  fedele alla corona merita e diviene  destinataria di un ingente investimento in risorse del tesoro divenendo fulcro di riqualificazione e sviluppo in nuove edificazioni trasformazioni urbanistiche e fortificazioni dovute anche alla strategicità della sua posizione .

Una metamorfosi che vedrà la vecchia città stretta al centro del suo corpo allungato tra due mari nel quartiere, IMG_20190728_123835_resized_20190729_073620821 Casalicchio,  accrescersi di ben 5 quartieri , con imponenti  lavori di bonifica e di ampliamento, coprendo e riempiendo con  pietre  e terra quelli che  IMG_20190727_205148_resized_20190729_075621437prima erano bassi fondali e acquitrini, creando a mare barriere frangiflutti per rendere più difficile sbarchi nemici.

Il nostro itinerario racconto inizia da qui , esplorando il centro storico strada per strada e vicolo per vicolo , raccontando questa metamorfosi  , identificando i quartieri vecchi e “nuovi” quelli caratterizzati da una impostazione cara allo stile urbano arabo con vicoli stretti e case rinchiuse su cortili, la giudecca ebraica con le sue “rughe”, analizzando le strutture chiesastiche più interessanti tra stili diversi ,come  il romanico , il gotico-chiaramontano ,e lo splendido barocco Siciliano che proprio qui si espone con curve stili e verticalità estremi IMG_20190727_210557_resized_20190729_075552978.

Molte le visite di luoghi monumenti e palazzi e chiese coincidenti IMG_20190727_211922_resized_20190729_075528235con le fasi narrative di questo viaggio nel tempo , non saranno esclusi i bastioni e le  mura medievali , le architetture difensive dalle più antiche a quelle borboniche.

Il racconto di una città che per diversi secoli è stato  porto commerciale e  base militare tra le più potenti della Sicilia.

Alcune delle cose che vedremo : Cripte medievali del 500 , bastioni e fortificazioni spagnole del 600,chiesa di S.Agostino,Chiesa di S.Nicola,Chiesa di San Domenico,S.M dell’Itria,Torre di Ligny, Bastione dell’impossibile,Castello di Terra,Castello della Colombaia. 

Info generali 
Accompagnamento di tipo : Privato
Prenotazione on line : Obbligatoria 
Data: A richiesta (salvo indisponibilità)

Come Richiedere un Tour
Richiedi Preventivo   (senza impegno)
 Info rapide WhatsApp al 3407258473
Contatti : 340 7258473 – 345 7306841

image_pdfimage_print
Open chat
1
Benvenuti su CTA SICILIA. Richiedi programmi e costi direttamente sul tuo smartphone