Castello di Sperlinga Riserva Naturale Monti Campanito e Sambughetti

Agrigento Riserva di Monte Genuardo escursione tra storia e natura
2 Gennaio 2016
Mura e bastioni nella Catania medievale
3 Gennaio 2016

Castello di Sperlinga,  e Riserva Naturale Monti Campanito e Sambughetti 

Siamo nell’area della Sicilia Centrale in provincia di Enna. 

Non di rado in Sicilia , possiamo osservare straordinarie strutture castrali inserite o meglio edificate approfittando di rupi naturali , gli esempi sono diversi e diverse sono le sperlingamorfologie delle rocce in cui si trovano incastonati , ci sovviene in mente ad esempio il Castello di Aci , realizzato su di una rupe lavica in quel di Acicastello borgo marinaro alle porte di Catania o quel di Castiglione nella valle dell’Alcantara.  

Qui  a Sperlinga  un enorme rilievo di roccia arenaria nel cuore della Sicilia tra i Nebrodi e le Madonie , scavate nella roccia giallastra troviamo l’antico maniero di Sperlinga , probabilmente sorto su una serie di preesistenti spelonche di epoca Sicula.

IL castello si erge tutt’uno con la rupe di arenaria gialla sul piccolo borgo anch’esso caratterizzato da antiche abitazioni troglodite scolpite nella roccia gialla , come consuetudine largamente diffusa in  molte aree della Sicilia centro orientale . 

Poco lontano troviamo la Riserva Naturale Orientata dei Monti Sambughetti e Campanito (1.559 metri sopra il livello del mare e  1.514 m s.l.m.), in assoluto la più grande della provincia di Enna.

Il valore naturalistico della Riserva di Sambuchetti-Campanito è eccezionale per la varietà di ambienti e di biodiversità presenti e ospita non solo il bellissimo Bosco della Giumenta e la Sughereta di Monte Coniglio ma anche alcuni pascoli montani e diverse zone umide come i margi (luoghi dove le acque che scendono giù dalle cime si raccolgono in pozze), piccole paludi o laghetti (il più alto a oltre 1350 metri di altezza sul livello del mare).

I’escursione si svolge nel un bosco molto suggestivo. Causa l’umidità i faggi presentano sui tronchi e sui rami una fitta copertura di muschi e licheni tra cui fanno capolino piccoli funghi. Il percorso è segnato dalla presenza di piccoli laghi di natura artificiale , perfettamemte integrati nella natura circostante , alcune aree attrezzate rendono piacevole la sosta e il relax.

Il Tour si divide  in due , la prima parte visitiamo l’affascinante  castello di Sperlinga  e la sua storia , la seconda parte si svolge con una facile escursione nella riserva di Monte Campanito.

Come Prenotare
Richiedi un preventivo  
Per richiedere il programma in dettaglio
Scrivi: info@turismoambientalesicilia.it – itinerari@ctasicilia.it

Contatti : 3407258473 – 3457306841
WhatsApp3407258473

no images were found

[:]

image_pdfimage_print
Open chat
1
Benvenuti su CTA SICILIA. Richiedi programmi e costi direttamente sul tuo smartphone