Agrigento Medievale dentro e fuori le mura

Agrigento medievale

Agrigento Medievale itinerario dentro e fuori le mura

Agrigento – Porto Empedocle – Realmonte – Capo Rossello

Agrigento medievale1086 dopo 4 mesi di lungo assedio i normanni conquistano  finalmente Girgenti, il territorio agrigentino viene diviso in varie signorie, il sistema feudale inizia.
Pochi si soffermano alla esplorazione di Agrigento oltre il recinto della acropoli greca , peccato Agrigento ha moltissimo da dire e da mostrare proprio dalla età medievale in avanti .Agrigento-Cattedrale-di-S.-Gerlando-1

Il terribile evento sismico del 1693 distrusse buona parte dell’isola ad oriente e grande parte del  patrimonio storico e architettonico con esso , Agrigento per l’area geografica fu preservata e molte delle architetture precedenti di aIMG_5358epoca si salvarono, naturalmente oggi le troviamo rivisitate dalle mode artistiche e architettoniche succedutesi nel tempo.

Il tour “racconto” di Agrigento dentro e fuori le mura coinvolge anche altre località come Porto Empedocle , approdo legato alla storia dipirandello1 Agrigento , Realmonte con la famosa “Scala dei Turchi” formazione geologica  dal caratteristico colore bianco e Capo Rossello balcone mozzafiato con le sue torri di arenaria gialla. 

La città di Agrigento viene esplorata muovendosi tra quelle che furono  le aree di urbanizzazione nelle “fasi” di sviluppo della città  a partire dal Church_San_Nicola,_13th_c,_Agrigento,_interior,_120802VII/VIII secolo sino al   XVII secolo con alcune brevi puntate “fuori tempo”con una visita particolare ad alcuni interessanti siti militari dell’ultimo conflitto che permettono di muoversi in ambiente naturale all’interno della città scoprendone alcuni luoghi curiosi e originali.

Le mura della città i loro segni , le porte ,ciò che ne rimane , sono 37737_torre-di-monterossoil corollario attorno cui si snoda il racconto di una città dalle “reliquie” così ricche e affascinanti  alternativa o integrazione alla scoperta di un’altro volto di  Agrigento.

L’itinerario si svolge tra tappe monumentali , include un itinerario naturalistico urbano , una serie di visite artistiche e archeologiche scala-dei-turchiche si svolgono in superficie e sotto di essa,inclusi una serie di ipogei straordinari che svelano aspetti di agrigento assolutamente da non perdere .

 Cosa vedremo : Torre – Caricatore del 600 , Domus romana extraurbana del III secolo, golfo Scala dei Turchi 33505786975_147a9c4556_b, Chiesa Santa Maria dei Greci, Ipogeo Ismani , Ipogeo Rupe Atena, Monastero San Michele , Santuario dell’addolorata, Cripte. (tappa facoltativa) Capo Rossello , Torre Rossello   

Durata : Full day gg 1  + 1 
Abbigliamento consigliato : scarpe trekking o similari, berretto, torcia , zainetto
Nella quota è inclusa dotazione di  Casco di sicurezza per visite sotterrane (facoltative)
 
Come Prenotare
Richiedi /Preventivo   (senza impegno)
Quote individuali e di gruppo ? indica l’oggetto e richiedi il programma completo anche via Whatsapp al 3407258473
Per altre info  
Scrivi: info@turismoambientalesicilia.it – itinerari@ctasicilia.it
Contatti : ita 340 7258473 – eng 345 7306841
Whatsapp3407258473

image_pdfimage_print
1
Benvenuti su CTA SICILIA. Richiedi programmi e costi direttamente sul tuo smartphone
Powered by